Cous cous alla trapanese

Ingredienti per 8 persone

Cous cous alla trapanese1 kg di semola di grano duro
200 g di farina di frumento
1 kg di pesce misto da zuppa
300 g di pomodori pelati
6 spicchi d’aglio
2 cipolle
un ciuffetto di prezzemolo
2 foglie di alloro
200 g di mandorle
300 g di olio extravergine d’oliva
sale
pepe

Tempo di preparazione e cottura: 2 ore

Preparazione del Cous cous alla trapanese:
Versate poca per volta la semola di grano duro in un largo contenitore di terracotta e, girando in senso orario con la mano, aggiungete via via un filo d’acqua finché si formeranno dei granelli. Completato questo procedimento condite con sale, pepe, olio extravergine e una cipolla tritata. Fate riposare la semola per una decina di minuti. Preparate una pentola con acqua, alloro, prezzemolo, un pezzetto di cipolla, sale. Inserite la semola condita nella cuscussiera (pentola di terracotta con buchi) da adagiare sopra la pentola già preparata. Fate una pasta con acqua e farina, da mettere fra la pentola e la cuscussiera per evitare che esca il vapore. Cuocete a fuoco lento per un’ora e mezza.
Per la zuppa di pesce, riscaldate in una pentola l’olio. Aggiungete l’aglio schiacciato e un trito di cipolla, prezzemolo e mandorle. Fate cuocere un po’, poi versate i pelati e due litri di acqua salata. Quando il brodo comincia a bollire mettete dentro i pezzi di pesce e cuocete per 30 minuti. Togliete il pesce dalla pentola e tenetelo in caldo. Passate al setaccio il brodo di pesce. Mettete il cuscus in una ciotola di terracotta, versate una parte del brodo e fate riposare, ben coperto, per 30 minuti.
Servite in piatti fondi con i pezzetti di pesce sopra. Servite il rimanente brodo come condimento.

Cous cous alla trapaneseultima modifica: 2017-05-06T09:09:30+02:00da pallonate