Ossobuco al pomodoro

La ricetta ossobuco al pomodoro è un secondo piatto a base di carne in umido con il pomodoro, molto facile da fare e sicuramente gustosa. Si prepara con poco sforzo anche se i tempi di cottura sono abbastanza lunghi. E se non gradite il midollo potete sempre utilizzarlo per mantecare un risotto …

Ossobuco al pomodoroIngredienti per 4-5 persone:
10 ossibuchi di vitello
400 gr di pomodori pelati
170 ml di vino bianco secco
170 ml di brodo di carne
2 cucchiai di farina bianca
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 spicchi d’aglio schiacciato
1 grossa cipolla tritata
1 grossa carota tritata
pepe nero macinato
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1/2 cucchiaino di zucchero
prezzemolo tritato
1 spicchio d’aglio schiacciato
2 cucchiai di scorza di limone grattugiata finemente

Preparazione dell’ ossobuco al pomodoro:
Scaldate il forno a 180°C poi ungete leggermente una padella antiaderente.
Mescolate la farina e il pepe su un foglio di carta da forno e infarinate leggermente gli ossibuchi.
Scaldate l’olio in una pentola dal fondo antiaderente e rosolate la carne da ambedue lati sulla fiamma moderata.
Lasciate scolare gli ossibuchi su carta da cucina e sistemateli nella teglia.
Rosolate nella pentola l’aglio e la cipolla mescolando.
Quando si sono ammorbiditi aggiungete la carota, il vino, il brodo i pomodori pelati schiacciati con la forchetta, il concentrato di pomodoro e lo zucchero; portate a ebollizione. Abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per 5 minuti.
Versate la salsa sugli ossibuchi, coprite la teglia con un foglio di alluminio per alimenti e infornate per 2 ore.
Togliete il foglio di alluminio e proseguite la cottura per altri 30 minuti o finché la carne è ben cotta.
Nel frattempo tritate finemente il prezzemolo e mescolatelo con l’aglio e la scorza di limone grattugiata.
Prima di servire in tavola gli ossibuchi stendeteci sopra questo miscuglio profumato.

Ossobuco al pomodoroultima modifica: 2016-09-25T23:58:59+02:00da pallonate

Add a Comment