Paella alla Cubana

Paella alla Cubana
La paella alla cubana è una variante gustosa del tipico piatto della gastronomia spagnola. Di questo piatto unico, molto conosciuto nel mondo, esistono tante versioni diverse tra loro.

In questa ricetta vi spieghiamo come preparare la paella alla cubana.

Ingredienti:
300 g. di riso
1 pollo di circa 1 kg.
150 g. di piselli freschi sgranati (o in scatola)
2 cipolle
1 chiodo di garofano
1 scatola piccola di pelati (o 4 pomodori freschi)
1 bustina di zafferano
1/2 peperoncino fresco tagliato a pezzettini
1 peperone dolce tagliato a julienne
1 cucchiaio di farina bianca
6 cucchiai d’olio d’oliva
50 g. di burro
1/2 litro di brodo (anche di dado)
sale e pepe q.b.

Preparazione della paella alla cubana:
Pulite, fiammeggiate e lavate il pollo; tagliatelo a pezzi e infarinatelo leggermente.
Mettete quattro cucchiai d’olio in un tegame e fatevi dorare per quindici minuti il pollo.
Togliete il pollo e tenetelo in caldo, aggiungete nel tegame il resto dell’olio e fatevi rosolare le cipolle tritate finemente, il peperone, i piselli, i pomodori spezzettati con una forchetta, il chiodo di garofano e il peperoncino.
Salate e lasciate cuocere piano per venti minuti circa.
In un tegame di terracotta mettete il burro con i pezzi di pollo e lasciate cuocere a fuoco basso, coperto, per venti minuti, voltandolo spesso.
Unite al pollo il riso e lasciatelo rosolare bene come si fa per un normale risotto, poi aggiungete lo zafferano sciolto in poco brodo.
Dopo cinque o sei minuti aggiungete al riso il brodo e le verdure preparate e mettete il tegame in forno per circa quindici minuti.
Servite la paella alla cubana nello stesso recipiente.

Paella alla Cubanaultima modifica: 2021-06-20T09:00:52+02:00da pallonate

Add a Comment