Paella di pesce ricetta originale

Paella di pesce
La Paella di pesce è una ricetta tradizionale della cucina spagnola. Le sue origini sono da ricercarsi a Valencia, ma come per altri tipi di piatti importanti, si è diffusa in tutto il mondo.

La Paella è costituita da una base di riso allo zafferano con l’aggiunta di altri ingredienti, in questa ricetta di pesce, mentre nella ricetta originale si prevede l’aggiunta di carne.

Ingredienti per 4 persone:
400 g di riso
160 g di calamari
160 g di seppie
100 g di vongole veraci
100 g di cozze
12 gamberoni
4 scampi grandi
16 gamberetti
una manciata di piselli surgelati
8 cucchiai di salsa di pomodoro
1 bustina di zafferano
brodo di pesce
1 cipolla
2 spicchi di aglio tritati finemente
olio extravergine di oliva
1 peperone dolce
1 cucchiaio di peperoncino in polvere
sale

Preparazione della paella di pesce: lavate bene le cozze poi mettetele in un tegame e fatele aprire a fuoco vivo.
Sgocciolatele e privatele del guscio senza mollusco, filtrate il liquido attraverso una tela fine e conservatelo.
Pulite il pesce; fate un brodo utilizzando le teste e le lische, aggiungendo anche delle foglie di alloro e del sale.
Riducete le seppie e i calamari a pezzetti. In una casseruola alta mettete a scaldare 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, fatevi scottare i gamberi e gli scampi per circa un minuto e metteteli da parte.
Fate dorare nell’olio la seppia, i calamari e i piselli quindi unite la salsa di pomodoro, l’aglio e la cipolla, poi aggiungete il peperone tagliato a striscioline, sempre mescolando aggiungete il riso e lo zafferano, poco alla volta mettete anche il brodo caldo e fate cuocere a fiamma alta per 10 minuti.
Unite i gamberi, gli scampi, i gamberetti, le vongole e le cozze; fate cuocere ancora fino a quando il brodo non evapora quasi del tutto.

Paella di pesce ricetta originaleultima modifica: 2021-05-07T11:00:26+02:00da pallonate