Pesca Melba dessert con frutta e gelato

Pesca Melba dessert con frutta e gelato
La pesca melba è un goloso dessert a base di frutta fresca che si prepara facilmente, cuocendo le pesche nello sciroppo di zucchero, dividendole poi in due parti, eliminando il nocciolo, quindi adagiando le pesche nelle coppette assieme a due palline di gelato e alla salsa di lamponi.

Un dolce molto semplice, fresco e sicuramente raffinato!

Ingredienti per 6 persone:
3 grosse pesche mature
150 g. di zucchero
1 cucchiaino di essenza liquida di vaniglia
300 g. di lamponi
12 palline di gelato alla vaniglia

Preparazione della pesca Melba:
Mettete le pesche non più di 1 minuto nell’acqua bollente, scolatele, passatele sotto l’acqua fredda, sbucciatele tagliatele a metà ed eliminate il nocciolo.
In una casseruola riunite l’acqua, 100g di zucchero, l’essenza della vaniglia e portate a ebollizione a fuoco basso, mescolando sempre finché lo zucchero non sarà sciolto.
Immergete le mezze pesche in questo sciroppo, e fatele bollire a fuoco dolce finché sono morbide ma non molli (ci vogliono pochi secondi).
Scolatele e fatele raffreddare in frigo.
Passate i lamponi al setaccio (disco a fori larghi), mescolate al passato lo zucchero rimasto e mettete in frigo.
Mettete le mezze pesche melba con la parte tagliata in giù, sul gelato e distribuite sopra la polpa di lamponi.

Pesca Melba dessert con frutta e gelatoultima modifica: 2021-06-08T13:00:39+02:00da pallonate

Add a Comment