Alborelle fritte

Le alborelle fritte sono un secondo piatto a base di pesce buonissimo, per le carni ottime e delicate. Le alborelle sono pesci facilmente deperibili e vanno consumate molto fresche. Vanno pulite e lavate con cura, quindi asciugate con delicatezza, infarinate leggermente e fritte in abbondante olio d’oliva bollente.

Alborelle fritteIngredienti per 4 persone:
600 g di alborelle
4 cucchiai di farina
1 limone
olio d’oliva per friggere
sale

Preparazione delle alborelle fritte:
Lavate in una terrina le alborelle, asciugatele e passatele nella farina.
Fate scaldare abbondante olio in una padella e immergetevi i pesciolini, pochi per volta, lasciandoli dorare in modo uniforme; estraeteli con l’apposita paletta e passateli su carta assorbente da cucina.
Trasferite le alborelle fritte su un piatto da portata, salatele e servitele in tavola caldissime, accompagnate da fettine di limone.

Alborelle fritteultima modifica: 2016-09-22T09:11:23+02:00da pallonate