Baccalà fritto al Pomodoro

Baccalà fritto al Pomodoro
Il Baccalà fritto al pomodoro è una maniera gustosa per cucinare il filetto di merluzzo sotto sale, che si presta facilmente nel suo utilizzo in cucina con modalità di preparazione diverse, che soddisfano tutti i gusti.

Questa gustosa ricetta è tipica del sud Italia e non comporta particolari accorgimenti nella sua realizzazione.

Ingredienti per 4 persone:
800 g. di baccalà già ammollato
300 g. di pomodori maturi
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
30 g. di prezzemolo tritato
3 cucchiai di olio d’oliva
1 cucchiaio di farina bianca
olio per friggere q.b.
sale e pepe q.b.

Preparazione Baccalà fritto al pomodoro:
Lavate i pomodori e sbollentati per circa 1 minuto in acqua bollente, sgocciolateli con una schiumarola, sbucciateli, tagliateli a metà e privateli dai semi, tagliateli a pezzettini.
Sbucciate la cipolla e tritatela, pulite l’aglio e schiacciateli. In un tegame scaldate l’olio d’oliva, e fate appassire l’aglio e la cipolla, aggiungete i pomodori tagliati, un pizzico di sale, una presa di pepe, e fate insaporire per 8 minuti, mescolando di tanto in tanto.
A cottura ultimata unite il prezzemolo.
Private il baccalà della pelle e dalle lische, dividetelo a pezzetti, infarinatelo leggermente e fatelo friggere in abbondante olio caldo, rigirandolo senza farlo colorire molto.
Sgocciolate i pezzetti di baccalà sopra un foglio di carta assorbente.
Sistemateli sul piatto da portata, versatevi sopra la salsa di pomodoro ben calda e servite.

Baccalà fritto al Pomodoroultima modifica: 2021-05-12T14:00:29+02:00da pallonate